Domenica 14 aprile - 1° giornata mondiale della tutela della salute dello sportivo

Un avviso rivolto ai parroci e ai sacerdoti della Diocesi:
domenica 14 Aprile 2019 cade l’anniversario della precoce morte di Piermario Morosini, calciatore del Livorno crollato esanime sul prato verde dello stadio Adriatico di Pescara, durante la partita Pescara-Livorno del 14 aprile 2012. Nell’occasione la Fondazione Fioravante Polito, con il patrocinio del CONI, della Lega di B e dell’AIC, ha pensato di celebrare un particolare ricordo per  tutti gli sportivi prematuramente scomparsi “in azione”. Nelle giornate di campionato, del 13 e 14 aprile, verrà celebrata, per la prima volta, la Giornata Mondiale della Tutela della Salute dello Sportivo, istituita per sensibilizzare l’opinione pubblica in ordine alla prevenzione delle malattie ematiche per tutti gli sportivi.

Accogliendo l'invito di Mons. Vescovo, sarebbe bello che nelle Parrocchie, dove molti dei nostri bambini, ragazzi e adulti praticano lo sport, vivere un momento importante di sensibilizzazione su questo tema: per questo motivo Vi chiediamo di inserire, durante la celebrazione delle SS. Messe della domenica 13/14 Aprile (Domenica di Passione), una  "preghiere dei fedeli"  che trovate qui di seguito, per ricordare così i tanti sportivi deceduti prematuramente.


Manuele Pieraccioni 3484708487 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Servizio per Tempo libero Turismo e Sport  - Diocesi di Fiesole

Preghiera Tutela della Salute dello Sportivo

Signore Gesù, in questa giornata particolare, dedicata alla tutela della salute dello Sportivo, vogliamo pregarti per tutte le atlete e gli atleti che sono prematuramente tornati a te. Accoglili nel tuo regno di pace e dona consolazione ai loro familiari. Inoltre, vogliamo pregarti per tutti coloro che praticano lo sport in ogni forma e disciplina: bambini, giovani e adulti; affinché nella pratica sportiva possano vivere quei valori importanti di lealtà, amicizia, correttezza e rispetto dell'altro, alla luce del Vangelo e dei tuoi insegnamenti. Aiuta Signore ogni sportivo, affinché nella ricerca della vittoria non smarrisca il rispetto dell'altro e della propria salute. Preghiamo.

Diocesi di Fiesole

P.tta della Cattedrale, 1
50014 Fiesole (FI)
tel e fax: (+39) 055 59242
C.F: 94004010487

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione

Per saperne di più vedi: INFO

Non mostrare più

Informazioni sui cookie

I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .
Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento:
  • Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione e migliorare l'esperienza di navigazione dell'Utente;
  • Cookie analytics, che acquisiscono informazioni statistiche sulle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
  • Cookie di funzionalità, anche di terze parti come Google, Facebook, Twitter , Youtube, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.
Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser.
Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di questo sito.

Contatti

Curia: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Twitter: @DiocesiFiesole